La differenza tra la camera presso il proprietario e la camera in cambio di servizi

Durante la ricerca di un alloggio ti potranno risultare utili queste due nuove tipologie di locazione: la camera presso il proprietario e la stanza in cambio di servizi. Queste soluzioni ridurranno di molto il budget previsto per il pagamento dell'affitto. In questo articolo troverai la descrizione di queste alternative alla locazione tradizionale.


Cos'è la camera in affitto presso il proprietario?

Sempre più proprietari di casa mettono a disposizione le loro camere inutilizzate in affitto a studenti: spesso si tratta di camere lasciate libere dai figli e rimaste libere a prendere polvere. In media, l'ammontare della locazione per questo tipo di stanze è più basso rispetto all'ammontare di un affitto tradizionale e solitamente gli alloggi appartenenti a questa categoria sono localizzati molto bene.


La stanza in cambio di servizi, la novità

La locazione di una camera in cambio di servizi sta prendendo molto piede oltralpe. Il concetto consiste nel proporre una camera in affitto ad un inquilino il quale in cambio si occuperà di aiutare i proprietari. I compiti che possono essere richiesti possono variare dal babysitting e dogsitting, al giardinaggio, dall'aiuto nelle faccende domestiche alla spesa per anziani (e non), ecc. Queste faccende ti permetteranno di ridurre praticamente a zero il budget che avevi previsto per l'affitto, somma che potrai utilizzare per altre cose o mettere da parte.


Differenze

La locazione di una camera presso il proprietario è una versione abbastanza simile alla coabitazione più classica: paghi un affitto mensile per una stanza e per l'accesso e uso delle parti comuni quali la cucina, il bagno e la sala da pranzo. La differenza con la coabitazione tradizionale è che vivrai insieme ai proprietari di casa invece che con altri affittuari. La stanza in cambio di servizi, invece, si differenzia da questo concetto, essendo gratuita per l'inquilino che dovrà eseguire dei compiti concordati in precedenza per godere degli stessi benefici del proprietario.





Autore: Roomlala

Articoli simili
La cauzione d'affitto dipende da diversi fattori

Affitto: Chi può fare da garante?

Pubblicato il 30/10/17 | Locatario | Consigli locatario

La cauzione d'affitto permette al proprietario di assicurarsi contro i mancati pagamenti e i danni commessi alla struttura dai locatari. Questa garanzia è molto importante nell'ambito degli affitti poiché permette di prendere al meglio tutte le...

Vantaggi Pass Premium
10 x probabilità di trovare una locazione
Diventa Premium
 

Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies che permetteranno di offrirti un miglior servizio. Leggi la nostra politica di utilizzazione dei cookies.