Dove vivere a Venezia quando sei uno studente?

Venezia, capoluogo veneto e terza città città italiana per turismo dopo Roma e Milano, è una delle città più romantiche e ricche di storia della penisola. Con i suoi canali, i suoi campi e le sue calli, questa città veneta non smette di fare sognare e di sedurre. Visitarla da turista è però cosa ben diversa dal viverci stabilmente! Venezia non lascia scampo, impone i suoi tempi e uno stile di vita ormai sconosciuto ai più, che abitano sulla terraferma.


Una città universitaria

La Serenissima è una delle città più belle e affascinanti del mondo, dichiarata, insieme alla sua laguna, patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Ma non solo, Venezia ospita anche alcune tra le università più importanti d’Italia e attira tanti studenti italiani e non, che decidono di abitare nella laguna o sulla terraferma, specialmente a Mestre.

La città lagunare è attraversata da una miriade di minuscoli canali che dividono le centinaia di isolotti attraversabili su ponti pedonali. Il luogo più famoso della città è sicuramente Piazza San Marco, unico luogo a Venezia che ha l’appellazione di Piazza, che ospita la Basilica di San Marco, i cui mosaici raccontano la storia millenaria della città.

Venezia è rinomata anche per le sue università di alto profilo: la Ca’Foscari , sede dei corsi di economia e commercio, lingue e letterature straniere, lettere e filosifa e scienze naturali e prima Business School italiana; L’ Accademia delle Belle Arti, nata nel 1750, con sede all’ex ospedale degli Incurabili; l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV), per gli studenti di architettura, design, teatro, moda, arti visive, urbanistica e pianificazione del territorio.


Ma dove vivere a Venezia quando sei uno studente fuorisede?

Gli studenti che vengono ad vivere a Venezia per gli studi tendono a scegliere in base alla vicinanza dell’alloggio all'università dove seguiranno i corsi. E importante sottolineare che gli affitti in Laguna sono più cari che sulla terraferma, motivo per cui molti studenti preferiscono vivere a Mestre o in altre zone limitrofe. Roomlala mette in relazione proprietari e studenti che cercano una camera in affitto a Venezia e, qui di seguito, ti consigliamo i migliori quartieri, o meglio sestieri, dove è meglio vivere a Venezia per uno studente.

Campo Santa Margherita: Se vuoi vivere un’esperienza a 360 gradi nel capoluogo veneto, la cosa migliore è abitare in posizione centrale, magari vicino la tua sede universitaria. Campo Santa margherita è il luogo perfetto per uno studente, poiché la maggior parte delle sedi di Ca’ Foscari e IUAV si trovano in questa zona. Unica pecca, il costo della vita e degli affitti, più alto qui che altrove. Campo Santa Margherita è una zona molto viva e caotica e qui troverai la maggior parte dei luoghi della vita notturna veneziana.

Santa Marta: non lontano dal sestiere di Santa Croce, questo quartiere è ideale se sei uno studente dello IUAV. Anche se è meno centrale e vivace rispetto a Santa Margherita, Santa Marta è più economica e non lontana dalla stazione degli autobus e dei treni.

Il sestiere di Cannareggio, a nord, è il secondo più esteso della città dopo Castello, e si sviluppa a nord del Canal Grande: questa è la zona ideale se sei uno studente iscritto ad Economia, dal momento che si trova nel pressi della sede di Economia di San Giobbe.

Il sestriere della Giudecca è una meta per studenti fuorisede che desiderano vivere Venezia come dei veneziani, ma che non vogliono sperperare tutti i loro fondi per pagarsi l’affitto.

Per gli studenti che preferiscono rimanere con i piedi piantati a terra, Mestre puo essere una soluzione vincente. Questo quartiere è decisamente meno turistico e meno rumoroso, ma anche meno caro rispetto alla laguna, e puoi trovare delle camere piu belle a prezzi meno elevati.


In linea generale, gli affitti di Venezia sono più alti rispetto a quelli di altre città italiane, ma la città ti offre continuamente nuovi stimoli e angoli nascosti in cui perdersi e vivere un’esperienza unica nel suo genere. La soluzione migliore rimane l’affitto di una camera presso il proprietario, in modo da spendere meno in termini di affitto e condividere un po della propria vita con un vero veneziano. Cerca una camera in affitto cliccando sui pulsanti qui sotto:





Autore: Roomlala

Articoli simili
Idee lavoro part time

Studenti: idee per un lavoro part time

Pubblicato il 14/08/17 | Studenti | Consigli per studenti

Essere uno studente è un impegno importante: oltre allo studio, le rette e gli affitti da pagare costituiscono una grande fonte di stress. Affittare delle stanze in coabitazione o presso il proprietario può diminuire sensibilmente i costi, ma...

Vantaggi Pass Premium
10 x probabilità in più di trovare una locazione
Diventa Premium
 

Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies che permetteranno di offrirti un miglior servizio. Leggi la nostra politica di utilizzazione dei cookies.